SABATO 7 MAGGIO 2016 TORNA MANTOVAVIVE!

Un’edizione più curata e ricca che mai, che promette di avvolgere il centro storico in un’atmosfera vivace, magica e di grande divertimento per tutti: si svolgerà sabato 7 maggio il primo appuntamento del 2016 di MANTOVAVIVE, la manifestazione organizzata da Confcommercio Mantova, Comune di Mantova e Radio Pico che tornerà ad animare la città anche il 2 luglio, il 17 settembre e anche il 17 dicembre con la Christmas Night.

Realizzata con il patrocinio di Camera di Commercio, distretto Botteghe del centro, Made in Mantova e la collaborazione di Cama-Confcommercio Mantova, Guide Rigoletto, Confcommercio Mantova ed Edprint, questa edizione di MANTOVAVIVE conta due prestigiose novità: il patrocinio di Mantova Capitale della Cultura 2016 e la collaborazione con il Festival di artisti di strada Famille de la Rue. Proprio l’atmosfera onirica e colorata della rassegna dedicata al teatro di strada, in programma dal 6 all’8 maggio, arricchirà di inedite e preziose sfumature la formula consolidata di MANTOVAVIVE, che come sempre offrirà al pubblico dalle 19 sino all’una di notte eventi musicali, intrattenimenti, percorsi culturali, motori e l’apertura straordinaria dei negozi per una serata di shopping che strizza già l’occhio ai look dell’estate.

Come da tradizione sarà la musica dal vivo il piatto forte, con un’offerta così ricca da accontentare tutti i gusti, dal rock al blues, dal pop alle sonorità latine, da ascoltare e ballare. Moltissime le formazioni live: Melarido, Penny Lane, Booty Bop, Master Shake, Terrible Trio, Mina Trio, Blade Cisco, No Tracks, Big Mama Blues Explosion, MesKina. E poi ci saranno i musicisti Fabio Rossi, il duo dei Loartìs, gli allievi delle scuole di musica Musica Insieme e DB Sound & Music con Luisa Malaspina, i dj set con i Peligro 4 e i dj Boselli, Liro, Steno, Dj Nico Spillo Palazzo, Cristiano Desy e Stefano Burra.

Cuore pulsante di MANTOVAVIVE sarà come sempre piazza Marconi con la musica e l’animazione di Radio Pico, a cui si aggiunge piazza Mantegna con Alto Livello, spettacolo di trasformismo e illusionismo su trampoli proposto da Famille de la Rue che con più di 1.400 repliche in Italia e all’estero è diventato un cult del teatro di strada. Contenitore di tanti sketch comici e di grande impatto visivo, Alto Livello è uno spettacolo senza parole tutto improntato al fascino della figurazione, per un divertimento senza età.

Sempre targato Famille de la Rue è Evoluzione e metamorfosi, lo spettacolo di acrobazia e danza aerea a cura di Loretta Morrone: piazza Concordia si trasformerà in un mondo incantato di acrobazie vorticose ad altezze vertiginose per una piccola storia che rappresenta la metafora della continua trasformazione della natura, dell’uomo e dell’universo. In piazza Canossa Andreanne Thiboutot in Hoopelai coinvolgerà il pubblico con l’umorismo e i virtuosismi dell’hula hoop, mentre con On Air Andrea Fidelio vestirà i panni di un pazzo dj che manipola vinili, cappelli e spettatori ad un ritmo entusiasmante e coinvolgente; in piazza Sordello andrà in scena il grande spettacolo musicale della Royal Circus Orchestra con gli artisti del Circo Paniko.

E poi c’è la Grande notte bianca dei bambini messa a punto da Famille de la Rue per MANTOVAVIVE: intrattenimenti pensati per i più piccoli e in grado di accogliere tutti grazie all’assenza di barriere architettoniche. I genitori potranno lasciare i loro bambini nelle mani di speciali fatine, che li prenderanno in carico e li accompagneranno con un percorso in città ai vari spettacoli in programma. Alle 19 alla Loggia del Grano va in scena Transylvania Circus, a cura di Italo Pecoretti, con marionette che sono misteriose e strane creature: uomini drago, fantasmi e acrobati, licantropi, vampiri che si esibiranno nell’arte del trasformismo. Alle 21 allo Spazio Santagnese 10 Federico Pieri propone Ombre nel deserto: sopra un tavolo luminoso l’artista modella la sabbia con le proprie mani, dando vita a disegni e ombre che si susseguono sotto gli occhi degli spettatori, tutto eseguito a tempo di musica.

Per i più piccoli in piazza Sordello ci sarà anche Ludo Puzzle Gioca la piazza: 30 giochi tradizionali di grandi dimensioni in legno, tutti lavorati artigianalmente, per accompagnare i bambini alla riscoperta del piacere di giocare in strada.

Protagonisti saranno anche i motori con i concessionari auto di CAMA-Confcommercio Mantova che porteranno in piazza Martiri le più interessanti novità del mercato automobilistico con un accattivante allestimento di luci e suoni; curiosità per gli appassionati delle quattro ruote anche con l’esposizione di Cadillac, Corvette e altre auto vintage USA in corso Umberto e le Land Rover in via Scuola Grande, mentre in via Spagnoli ci saranno le moto custom.

E per Mantova 2016 non potevano mancare i percorsi culturali a cura delle Guide Rigoletto di Confcommercio Mantova che propongono Le Perle di Mantova in notturna: una passeggiata nel cuore della città Unesco e delle sue bellezze, ideale per riscoprire i tanti tesori artistici del centro storico sotto una luce nuova, tra aneddoti e curiosità. Il ritrovo è alla Casa di Rigoletto, in piazza Sordello; da lì parte il percorso in esterni, della durata di circa un’ora e mezza, che porta i visitatori per le corti interne di Palazzo Ducale, arriva in Piazza Dante in prossimità del Teatro Scientifico Bibiena e della Biblioteca Teresiana e, attraversando il ghetto ebraico, giunge alle Pescherie di Giulio Romano. La quota di partecipazione è di 6 euro a persona (5 euro per i possessori della Mantova Card; gratis per i bambini fino ai 14 anni); è necessaria la prenotazione (tel. 0376 368917, cell. 3491695413,  info@guiderigoletto.com).

Spazio anche all’artigianato creativo con il mercatino di Arte e Ingegno su Lungorio e Pescherie.