SABATO 14 SETTEMBRE TORNA MANTOVAVIVE

Si rinnova per l’ottavo anno consecutivo l’appuntamento settembrino di Mantovavive, una grande festa di fine estate con musica, intrattenimenti, spettacoli, l’apertura straordinaria dei negozi e tanti eventi collaterali che arricchiscono il programma della manifestazione. 

La seconda edizione di Mantovavive del 2019, iniziativa promossa da Confcommercio, Radio Pico e Comune, è in programma sabato 14 settembre dalle 19 all’una di notte. 

Le proposte musicali saranno numerose e accompagneranno il pubblico fra le strade e le piazze del cuore della città, attingendo ai più diversi generi musicali, per soddisfare tutti i gusti.

In piazza Marconi sarà allestito lo studio mobile di Radio Pico con interviste, collegamenti, la musica di DJ Gibo e la presentazione del Mantova Calcio a 5 e degli Stings POMPEA Mantova. 

Musica live in piazza Sordello con i No Tracks e in via Cavour con i KylvÄska, band fifties rock ‘n’ roll, rockabilly e blues; musica anche in via Verdi con il duo Laura e Andrea, in piazza Canossa (angolo con via Verdi) con Beatrice Cotifava e Germano Ermondi, in piazza Mantegna con gli Stomp, cover band rock italiano che proporranno canzoni di  Vasco, Ligabue, Negrita, ma anche Battisti, Jovanotti ed autori più pop. 

In via Giustiziati si esibirà il gruppo cover pop-rock Temporaneamente, mentre in corso Umberto (presso l’Umberto I Lounge) è prevista la postazione di Radio Mantova con ascolto di musica in vinile e grandi classici del panorama italiano e internazionale e l’esibizione dei Rethro Tull (presso l’Osteria del Campione). 

Altri punti musica sono in programma in via Calvi (The Fox and the Cat, musica blues); sotto i portici di via Broletto (esibizione in acustica di Patrizia Piola), piazza Erbe (con Simone Losi), in piazza Concordia (musica e d esibizione di balli country).

Corso Vittorio Emanuele sarà animato dai Peligro, mentre in via Orefici sarà presente un dj set a cura di Alex Tosi.

In piazza Concordia, a partire dalle 19.30, il negozio di ceramiche artistiche La Corte dei Gonzaga e le Cantine Giubertoni presenteranno il vino “Pippi Stravagante” appositamente ideato per celebrare Giulio Romano, protagonista degli eventi mantovani dei prossimi mesi. Durante la serata, allietati da musiche rinascimentali e accompagnati da figuranti in costume (a cura della compagnia “Il Drappo d’oro” di Castel d’Ario), si potrà ammirare una ricostruzione di un tipico banchetto rinascimentale degustando questo vino prodotto con “stravagante maniera”. 

Il vino “Pippi Stravagante”: il suo nome prende origine dal vero nome di Giulio Romano, Pippi Jannuzzi o Giannuzzi Stravagante, in quanto era definito un architetto “con stravagante maniera”. L’etichetta riporta le colonne tortili che progettò Giulio Romano presenti nel  Giardino della Cavallerizza di Palazzo Ducale. Il vino è stato prodotto ispirandosi ai metodi rinascimentali che prevedevano la macerazione con frutti e spezie ed ottenuto dal vino del nostro territorio: il Lambrusco. Una lenta macerazione di 3 mesi in acciaio con frutti rossi, come melagrano e more di gelso, uniti ad una speciale selezione di spezie come l’assenzio e il pepe di Guinea donano al vino una delicata nota speziata e allo stesso tempo un’altra più marcata di frutti rossi. A seguire un breve passaggio in botte di rovere che dona la parte più tannica finale. I complessi sentori di vaniglia e la sua dolcezza vengono donati dal miele. È un vino da abbinare a dessert o da utilizzare dopo il pasto come vino da meditazione. Ideale con torta sbrisolona,  anello di monaco, torta delle rose e torta paradiso. Interessante anche con i tortelli di zucca e il cappone alla Stefani. Dello stesso vino esiste una limited edition.

Nell’ambito del Villaggio della Salute, manifestazione promossa da Croce Rossa Mantova che si svolgerà in centro storico sia sabato che domenica (in allegato il comunicato dedicato), in piazza Martiri, a partire dalle 19.30, si terranno balli country, zumba e latino americani.

Raggiungere la città sarà semplice grazie al potenziamento del servizio di bus navetta dal parcheggio gratuito di piazzale Montelungo verso via Calvi, con corse ogni 15 minuti dalle 9 fino all’una di notte.

L’hashtag ufficiale della manifestazione è #mantovavive.